Il sito di Vincenza Santangelo

   poesie.png racconti.png         

RICONOSCIMENTI                                

La Professoressa  Marisa Corbino le ha magistralmente presentato il libro "Come Polvere di Pietra" e il Comune di Francofonte le ha donato una targa di riconoscimento.

Durante la Prima Edizione di "Musicofonte" 2007 curata da Carmen Spatafora, la poliedrica cantante Annamaria Castelli, riscalda gli animi dei convenuti recitando alcune poesie di Enza Santangelo.

Nell'Agosto 2007 apre la rassegna musicale, interpretata dall'orchestra delle "12 Terre" a Francofonte, la poesia "Scritto per Carmen".

E' stata invitata a recitare alcune poesie a tema durante il  "S. Valentino 2007" tenutosi presso il Liceo Gorgia di Lentini .

Socio del Circolo Poeti e Scrittori di Empoli.

Socio benemerita dell'Associazione Nazionale Carabinieri.

Classificandosi al Terzo Posto del Concorso Letterario "Comunicazione e Telecomunicazioni  una sfida nel tempo" è stata invitata ad apporre la propria firma nell' Antico Registro della Bliblioteca Storica di Palermo.

 Il Comune di Francofonte in occasione dell' inaugurazione dei nuovi locali della Biblioteca Comunale Le ha regalato la presentazione e la pubblicazione dell'anteprima del nuovo lavoro editoriale intitolato "Mandorlo a Primavera", raccolta di poesie in lingua e dialetto.

Di questo ultimo lavoro, la Prof. Corbino, in veste di critico letterario, scrive:.. Vincenza Santangelo riesce a trasmetterci con grande efficacia, grazie al suo linguaggio estremamente spontaneo e per niente elaborato, ma al contempo dolce e ammaliante, le emozioni che prova e ci trascina in queste...L’interesse per il suo paese, per le tradizioni e le bellezze naturali di Francofonte e della Sicilia sono sempre presenti e L’Autrice non può fare a meno di constatare il degrado e l’abbandono dell’agrumicoltura, che un tempo rendeva fiorente la sua città e costituiva fonte di vita e di lavoro per tanta gente: Del prezioso tuo frutto han fatto strage, dice riferendosi alla crisi della coltura delle arance e poi grida, dal profondo dell’animo: Risorgi, Francofonte Tu dama decaduta, adornati del tuo vecchio diadema; fai splendere gioielli tuoi, smetti di stare in ginocchio.

 In "Poeticando" Gennaio 2008, rubrica del periodico di informazione "LA  Voce" curata da Fanny Musumeci troviamo pubblicate, oltre alla biografia dell'autrice, anche le poesie "Amore" e "I Giuvini"

Il  9 Marzo 2008 a Francofonte, in occasione della ricorrenza della festa dell' 8 Marzo, a concludere il convegno organizzato da "Associazione 8 Marzo", Associazione Antiviolenza " Le Nereidi" e dall' "Associazione Nazionale Carabinieri", è la poesia "Violenza" , recitata dall'autrice.

Il 18 Dicembre 2010 presso l'Auditorium "Le Ciminiere" di Catania le è stata consegnata,  dalla Provincia Regionale di Catania, una targa di riconoscimento per aver recitato le proprie poesie durante lo spettacolo "C'era una volta lo Zibaldone".